• Eventi...

New ONLINE DAY… Si va avanti in airbridge!

Ciao ragazzi… Eccoci con un nuovo appuntamento in occasione del nostro online day ed in concomitanza con la serata di IVAO!!!

Lo scorso lunedì abbiamo letteralmente dominato i cieli italiani con più di 10 traffici.

Questa volta attraverseremo tutto il settentrione italiano in un airbridge tra Bergamo e Genova passando per Parma.

L’appuntamento è per lunedì 16 ottobre alle ore 21:00 sul nostro TS3. Ci faremo un bel voletto VFR o IFR da Bergamo (LIME) a Genova (LIMJ) o viceversa, passando per Parma (LIMP) tutto sotto controllo del traffico grazie all’online day di IVAO!

Pianificate la vostra tratta preferita…. E se volate in IFR, allora pianificate il volo in modo tale da poter effettuare una bella procedura di T&G su Parma!

Un airbridge consiste in una navetta fra due aeroporti incrociando i traffici amici che vengono nella direzione opposta. Partite e pianificate quindi da uno dei due aeroporti prescelti e godetevi il viaggio!

Questa volta non pubblichiamo una pianificazione ma la lasciamo fare a voi!

Ricordate che il lunedì ci saranno i punti dell’Online Day e dei “quarti d’ora” volati mandando il proprio pirep nel FOC.

Inoltre ricordiamo la splendida iniziativa dell’online day award di ivao.

Le carte AIP le trovate qui!

Fabio Coppola

New ONLINE DAY… Si va avanti in airbridge!

Ciao ragazzi… Eccoci con un nuovo appuntamento in occasione del nostro online day ed in concomitanza con la serata di IVAO!!!

Lo scorso lunedì abbiamo letteralmente dominato i cieli italiani con più di 10 traffici.

Questa volta attraverseremo tutta la sicilia in un airbridge tra Catania e Palermo.

L’appuntamento è per lunedì 09 ottobre alle ore 21:00 sul nostro TS3. Ci faremo un bel voletto VFR o IFR da Catania (LICC) a Palermo (LICJ) o viceversa, tutto sotto controllo del traffico grazie all’online day di IVAO!

Un airbridge consiste in una navetta fra due aeroporti incrociando i traffici amici che vengono nella direzione opposta. Partite e pianificate quindi da uno dei due aeroporti prescelti e godetevi il viaggio!

Questa volta non pubblichiamo una pianificazione ma la lasciamo fare a voi!

Ricordate che il lunedì ci saranno i punti dell’Online Day e dei “quarti d’ora” volati mandando il proprio pirep nel FOC.

Inoltre ricordiamo la splendida iniziativa dell’online day award di ivao.

Le carte AIP le trovate qui!

Francesco Filipponi

New ONLINE DAY…

ONLINE DAY

pescara-perugia-2

Ciao ragazzi….eccoci con un nuovo appuntamento in occasione del nostro online day ed in concomitanza con la serata di IVAO!!!

Questa volta attraveseremo il centro Italia sorvolando dapprima il Parco Nazionale del Gran Sasso e subito dopp gli splendidi Monti Sibillini, superando la cima di Monte Vettore che ha una altezza di ben 2.400mt (7.874ft).

Eheee si!!! L’appuntamento è per lunedì 02 ottobre alle ore 21:00 sul nostro TS3. Ci faremo un bel voletto VFR da Pescara (LIBP) a Perugia (LIRZ) e tutto sotto controllo del traffico grazie all’online day di IVAO!

 

PRESTATE ATTENZIONE:

Munitevi di regolo, cronometro, riporti, stimati, carte geografiche etc… tutto ciò che vi serve per la navigazione VFR! Tra i monti…tutte le cime sembrano le stesse, di conseguenza non sará facile individuare i pochi riferimenti visivi che, se non si conoscono bene, si rischia di girare in lungo e in largo!

Questo il piano di volo:

pescara-perugia

N.B.
La colonna “Altitudine di sorvolo” indica l’altezza dal livello medio del mare del punto di riporto. Non è assolitamente da considerarsi quota minima di sorvolo!

A seguire, alcune indicazioni per facilitare il buon andamento dell’evento e la fluidità della serata:

Aerei consigliatiSavannah VG1000Tecnam P92Cessna C172Cessna C182Robin DR400Piper PA28RT o aerei equiparati.

Si raccomanda l’utilizzo delle livree del club, scaricabili cliccando sull’aeromobile!

Partenza: LIBP   Orientamento: 04/22 (QFU 036/216)

Arrivo: LIRZ   Orientamento: 01/19 (QFU 013/193)

Rotta: CHIETI PENNE CAMPOTOSTO ACCUMOLI NORCIA NOCERAUMBRA VALFABBRICA

Distanza: 100nm

TAS: 100kts

EET: 1h 00”

1° Alternato: a discrezione

2° Alternato: a discrezione

Campo 18 FPL: DOF/171002  REG/(a discrezione)  OPR/AEROCLUB LAQUILA      CS/GOLDENEYE    RMK/(a discrezione) SIMULATING DAYLIGHT

Data la complessità delle FIR interessate, si raccomanda lo studio approfondito della carta ENR 6.3-9 riferita alle aree di controllo sia di Brindisi che di Roma. Inoltre bisogna attenzionare tanto le aree proibite, quanto le aree ristrette e le riservate ai parchi naturali.

Ricordate che il lunedì ci saranno i punti dell’Online Day e dei “quarti d’ora” volati mandando il proprio pirep nel FOC,

Le carte AIP le trovate qui!

Che dire… che il tempo ci assista ;-P!!!

Fabio Coppola

Alle pendici del Gran Sasso!

gran_sasso_italiaAllora ragazzi…..si ricomincia con i voli in comitiva!

E per farlo…lo facciamo con un volo casalingo…… sorvoleremo il Gran Sasso, atterrando sia a Preturo (LIAP) che a Fossa (LI50). Ciò lo faremo in concomitanza con l’evento di IVAO.

Eheee si…vi ricordo l’appuntamento che si terrà su IVAO domenica 24, dalle ore 20:00 alle ore 23:00!

Un evento a cui non possiamo mancare!
Un volo di trasferimento da Pescara a L’Aquila, o viceversa, nel quale tutti gli aquilotti del club sono chiamati a rispondere!
Eheee…si! Si svolazza lungo il Gran Sasso, passando dal mare alla montagna e ritorno (oppure viceversa)!

Qui tutte le info della serata IVAO:
http://it.forum.ivao.aero/index.php?topic=309334.0

Unica cosa certa….per noi sarà obbligatorio un T&G sul nostro campo volo al primo passaggio e un sorvolo, con sbattimento delle ali, al secondo passaggio!

A seguire, alcune indicazioni per facilitare il buon andamento dell’evento e la fluidità della serata:

Aerei consigliatiSavannah VG1000Tecnam P92Cessna C172Cessna C182Robin DR400Piper PA28RT o aerei equiparati. Per aerei anfibio sono consigliati l’uso del SavannahTecnam P92Cessna C172Cessna C182 o aerei equiparati.

Mi raccomando all’utilizzo delle livree del club che potrete trovare e scaricare cliccando sull’aeromobile!

Voliam…voliam…voliam!

Ci troviamo domenica sera a partire dalle ore 20:30 su nostro TS3 😉

 

(lo staff si riserva di comunicare eventuali aggiornamenti dell’evento mediante il gruppo di WhatsApp – “AeroClub L’Aquila Virtual”)
Fabio Coppola

1937 Istres – Damasco – Parigi. Rievocazione storica della gara

okplan-2Sabato 8 luglio 2017 abbiamo partecipato alla rievocazione virtuale della gara Istres -Damasco – Parigi, organizzata  dai Piloti Virtuali Italiani presso il Museo Aeronautico di Vigna di Valle. Alla manifestazione partecipavano anche le sezioni PVI di Milano Roma e Verona in collegamento di rete internet.  Al museo di Vigna di Valle per la nostra compagnia vi erano Claudio Colangeli e Danilo Visentin.

Con piacere riporto il ringraziamento del coordinatore dell’evento Fabio Dominici responsabile della sezione PVI di Roma.

Ciao Edoardo

ci tengo a ringraziare pubblicamente Claudio e Danilo che ieri ci hanno supportato egregiamente. Il volo si è svolto senza grossi problemi anzi un discreto vento a favore ci ha aiutato a contenere i tempi. Purtroppo sia per la stagione estiva sia per la scarsa pubblicizzazione si è visto poco anzi pochissimo pubblico  anche se l’evento fosse stato pubblicizzato per tempo. Cercheremo di essere più aggressivi in futuro.

img_1717

Edoardo Federici

Sicily by flight…

ONLINE DAY

cattura-2

Ciao ragazzi….eccoci con un nuovo appuntamento in occasione del nostro online day!!!

Questa volta la nostra serata prevede una circumnavigazione parziale della Sicilia. La partenza avverrà da Palermo Bocca di Falco (LICP) e come destinazione finale sarà il campo volo del 38° Flight Zone (RCCON)…il tutto svolazzando su e giù lungo la costa settentrionale della sicilia.

Eheee si!!! L’appuntamento è per lunedì 12 giugno, alle ore 21:00, dove ci faremo un bel voletto VFR con intercettamento di qualche radiale…

 

Se la cosa vi stuzzica….allora ci vediamo lunedì ai parcheggi dell’aero club di Palermo Bocca di Falco

Questo il piano di volo:

cattura

A seguire, alcune indicazioni per facilitare il buon andamento dell’evento e la fluidità della serata:

Aerei consigliatiSavannah VG1000Tecnam P92Cessna C172Cessna C182Robin DR400Piper PA28RT o aerei equiparati.

Mi raccomando l’utilizzo delle livree del club che potrete trovare e scaricare cliccando l’aeromobile di interesse!

Partenza: LICP   Orientamento: 17/35 (QFU 173/353)

Arrivo: RCCON  Orientamento: 18/36 (QFU —/—)

Rotta: CATALFANO TERMINI CEFALU CAPOORLANDO LIPARI PANAREA RCA334047 RCA334030 RCA005027 VSGIOVANNI LICR RCA170007 CONDOFURIM

Distanza: 190nm

TAS: 120kts

EET: 1h 30”

1° Alternato: LICR

2° Alternato: a discrezione

Campo 18 FPL: DOF/170612  REG/(a discrezione)  DEST/CAMPO VOLO CONDOFURI OPR/AEROCLUB LAQUILA      CS/GOLDENEYE    RMK/SIMULATING DAYLIGHT

Per una maggiore facilità dell’andamento della serata, sul nostro TS3 è possibile scaricare il file di Plang-G della tratta di cui sopra. Basta andare nella stanza “Briefing”, porre il cursore sopra la predetta scritta e cliccare con il tasto destro del mouse, dopodiché cliccare su “Apri Browser dei file” e scaricare il file “VFR Boccadifalco per Condofuri_Marina.plg”.

 

Si raccomanda lo studio approfondito della carta ENR 6.3-13.

 

Ricordate che il lunedì ci saranno i punti dell’Online Day e dei “quarti d’ora” volati mandando il proprio pirep nel FOC,

Le carte AIP le trovate qui!

N.B.

Qui lo scenario del 38° Flight Zone per FSX, adattabile a P3D. Qualora non si possiede lo scenario del campo volo, sarà sufficiente un basso passaggio sulle coordinate 37° 56’ 45” Nord – 15° 53’ 20” Est per poi atterrare sull’alternato.

Che dire… il tempo ci assisterà sicuramente ;-P!!! Non rimane che dire….buon volo a tutti 😉

Fabio Coppola

Vola virtualmente con gli “Atlantici”

Si è concluso ieri l’evento voluto dal Circolo Orbetellano Gastone Mariotti e realizzato con la collaborazione delle associazioni Circolo Filatelico Crociere Atlantiche “B. Andreuccetti”, LegalMente, AeroClub L’Aquila Virtual e Piloti Virtuali Italiani, patrocinato dal Comune di Orbetello e dell’Associazione “Trasvolatori Atlantici”.

dsc_0539

La manifestazione, che ha lo scopo di tenere vivo il ricordo dell’Idroscalo come bene culturale da rivalutare, si è articolata su quattro giornate di mostra permanente con l’esposizione del materiale storico curato dal Circolo Filatelico, oggetti e fotografie relative al periodo in cui si svolsero le crociere, con l’inserimento nei giorni di sabato, di due conferenze: la prima sugli “Aspetti Logistico Organizzativi della Crociera del Decennale, seguita dalla riproduzione virtuale del volo tra l’idroscalo di  Roma Ostia ed Orbetello; nella seconda Giorgio Marri, esponente di LegalMente, ha presentato un progetto per la fruizione culturale dei beni archeologici calato sulla realtà dell’idroscalo, dimostrando come la multimedialità possa essere un valido strumento di divulgazione per la conoscenza del territorio.

orbetello_sn55xIl volo virtuale sul velivolo SM55x è stato condotto da tre velivoli in formazione guidati dai Piloti Virtuali Italiani e da quelli dell’AeroClub L’Aquila Virtuali.

dsc_0535

La simulazione storica è stata apprezzata dai presenti sia per la novità che rappresentava sia per il lavoro di ricerca storica degli elementi che la componevano.

 

 

Nella giornata di domenica l’AeroCub l’Aquila Virtual ha effettuato voli virtuali dimostrativi, con partenza ed arrivo dall’Idroscalo, evidenziando la possibilità di utilizzo dello stesso per brevi escursioni aeree nelle isole dell’arcipelago toscano. Anche questi aspetti, sia pur simulati, hanno messo in luce le potenzialità turistiche di un bene come la laguna di Orbetello.

Edoardo Federici

Il Giro Dei Laghi…

ONLINE DAY

cattura

Ciao ragazzi….eccoci con un nuovo appuntamento in occasione del nostro online day!!!

Ancora per una volta la nostra partenza avverrà dal Trentino-Alto Adige ma come destinazione finale l’estero, espatriando fino alla meravigliosa Svizzera…il tutto svolazzando su e giù tra il Lago di Loppio, Lago di Garda, il Lago Iseo, il Lago di Como e il Lago di Lugano.

Eheee si!!! L’appuntamento è per lunedì 05 giugno, alle ore 21:00, dove ci faremo un bel voletto VFR da Trento a Lugano zig zagando i laghi sopra descritti……

Partiremo dall’aerodromo di Trento Mattarello (LIDT) diretti a sud seguendo il fiume Adige e, una volta raggiunta la cittadina di Rovereto, vireremo a destra in direzione del Lago di Loppio dove mantenendo prua giungeremo a Riva del Garda, punto in cui inizia la nostra traversata del Lago di Garda. Una volta sorvolato tutto il Garda fino a Desenzano, costeggeremo i monti bresciani alla nostra destra e che ci porteranno dritto dritto al Lago di Iseo. Una volta risalito l’Iseo continueremo a nord ripercorrendo prima battuta il fiume Oglio e in seconda battuta la Val Camonica costeggiando il Parco Regionale dell’Adamello fino a raggiungere il paesino di Edolo. Su quest’ultimo vrp, con una virata di quasi 90°, ci instraderemo diretti verso il Lago di Como attraversando la splendida Valtellina ed effettuando un bella procedura di “touch and go” sull’Aviosuperficie di Sondrio (LILO). Lasciata la vallata e ripercorso tutto il versante occidentale del Lago di Como seguiremo, poi, la strada E35 che ci farà passare per Riva San Vitale e qui, giunti ad una quota ideale, inizieremo a seguire passo passo il Lago di Lugano aggirando sia il Monte San Giorgio sia la parte più a sud del Monte San Salvatore.

 

Data la caratteristica principale del volo, per chi vuole sarà possibile utilizzare un mezzo anfibio ed effettuare la procedura di “touch and go” anche sull’Idroscalo di Como (LILY) o, a scelta, su uno dei laghi sorvolati.

 

Se la cosa vi stuzzica….allora ci vediamo lunedì 05 giugno, alle ore 21:00 (LT), sull’Apron di Trento (LIDT)

Questo il piano di volo:

cattura-2

N.B.
La colonna “Altitudine di sorvolo” indica l’altezza dal livello medio del mare del punto di riporto. Non è da considerarsi quota minima per il sorvolo!

A seguire, alcune indicazioni per facilitare il buon andamento dell’evento e la fluidità della serata:

Aerei consigliatiSavannah VG1000Tecnam P92Cessna C172Cessna C182Robin DR400Piper PA28RT o aerei equiparati. Per aerei anfibio sono consigliati l’uso del SavannahTecnam P92Cessna C172Cessna C182 o aerei equiparati.

Mi raccomando all’utilizzo delle livree del club che potrete trovare e scaricare cliccando sull’aeromobile!

Partenza: LIDT   Orientamento: 18/36 (QFU 180/360)

Arrivo: LSZA   Orientamento: 01/19 (QFU —/—)

Rotta: CALLIANO RIVADELGARDA LONATO ROVATO LOVERE EDOLO COLICO MENAGGIO COMO

Distanza: 185nm

TAS: 120kts

EET: 1h 30”

1° Alternato: a discrezione

2° Alternato: a discrezione

Campo 18 FPL: DOF/170605  REG/(a discrezione)  OPR/AEROCLUB LAQUILA      CS/GOLDENEYE    RMK/TOUCH AND GO LILO LILY SIMULATING DAYLIGHT

Per una maggiore facilità dell’andamento della serata, sul nostro TS3 è possibile scaricare il file di Plang-G della tratta di cui sopra. Basta andare nella stanza “Briefing”, porre il cursore sopra la predetta scritta e cliccare con il tasto destro del mouse, dopodiché cliccare su “Apri Browser dei file” e scaricare il file “VFR Il giro dei laghi 05.06.17.pln”.

 

Data la complessità della FIR interessata, si raccomanda lo studio approfondito delle carte ENR 6.3-3 ed ENR 6.3-5 riferite rispettivamente all’area di controllo di Milano e di Padova.

Altresì, poiché non è consentito operare sull’aerodromo di Lugano con gli aerei sopra descritti (punto 2.2 – Propeller aeroplanes – della Sezione AD 2.21 riferita alla carta LSZA AD 2) se non solo mediante l’autorizzazione preventiva rilasciata dall’ente preposto, simuleremo per il volo in questione l’avvenuta autorizzazione per l’atterraggio così come previsto dal punto 2 – Sezione AD 2.21 della carta LSZA AD 2. Sempre la stessa carta sancisce, al punto 4 – Sezione AD 2.17, l’uso della lingua italiana per le comunicazioni con l’ATS.

 

Ricordate che il lunedì ci saranno i punti dell’Online Day e dei “quarti d’ora” volati mandando il proprio pirep nel FOC,

Le carte AIP le trovate qui!

N.B.

Presso la nostra sezione “Scenari”, riconducibile da “Risorse”, è possibile scaricare lo scenario dell’idroscalo di Como. Per chi invece non possiede lo scenario dell’aviosuperficie di Sondrio e dell’idroscalo di Como sarà sufficiente effettuare un passaggio sopra il vrp.

Che dire… che il tempo ci assista ;-P!!!

Fabio Coppola

Volo in tandem…

ONLINE DAY

cattura-2

Ciao ragazzi….dopo un po di tempo si ritorna con l’online day!!!

Eheeeee si… Era ora! Per questa occasione, lunedì 22 aprile, ci faremo un bel voletto VFR da Bolzano a Belluno passando per le splendide Dolomiti…… Partiremo dall’aerodromo di Bolzano diretti a sud dove, una volta aggirato il Monticolo, sorvoleremo il Lago di Caldaro e risalendo tutta la vallata dell’Adige fino a raggiungere la splendente cittadina di Merano. Su questo vrp stazioneremo 2’ per scattare qualche foto, subito dopo svolazzaremo risalendo la china della Alpi Sarentine diretti a Vipiteno, via San Lorenzo in Passiria. Anche su Vipiteno faremo qualche scatto ricordo e poi giù per la vallata in direzione di Bressanone ma, come in un incrocio stradale, su Varna vireremo per risalire in quota percorrendo la vallata di Pusteria fino a giungere sulla stupenda Brunico. Lasciato la ridente cittadina di Brunico, ci dirigeremo sul lago di Braies passando sia da Monguelfo che attraversando, a circa 10.000ft, il “Parco Regionale Dolomiti d’Ampezzo” (per come cita la carta Enav ENR 5.6.1: è proibito il sorvolo a bassa quota del parco naturale da SFC a 3300ft AGL …. La cima più alta del parco è di 10.551ft AGL, mentre i costoni dei monti che costeggeremo vanno dai 6.500ft a 8.000ft. In più, fortunatamente su IVAO non viene simulato tale divieto regionale) zig zagando lungo i costoni delle montagne. Una volta individuato e sorvolato il lago di Braies punteremo prua 170° e, dopo averla mantenuta per circa 3’, vedremo in lontananza il campo volo di Cortina d’Ampezzo dove effettueremo un Touch & Go. Dopo la toccata e via percorreremo la valle di Cadore fino a giungere alla biforcazione di Perarolo e, su questo vrp, vireremo dapprima a sinistra diretti al lago di Cadore per fare una piccola orbita e due foto, poi nuovamente giù per la vallata seguendo il fiume Piave fino a giungere nel bellunese per il nostro atterraggio su LIDB.

Se la cosa vi stuzzica….allora ci vediamo lunedì 22 maggio, alle ore 21:00 (LT), sull’apron di Bolzano (LIPB)

Questo il piano di volo:

cattura

N.B.
La colonna “Altitudine di sorvolo” indica l’altezza dal livello medio del mare del punto di riporto. Non è da considerarsi quota minima per il sorvolo!

A seguire, alcune indicazioni per facilitare il buon andamento dell’evento e la fluidità della serata:

Aerei consigliati: Savannah VG1000, Tecnam P92, Cessna C172, Cessna C182, Robin DR400Piper PA28RT o aerei equipollenti

Mi raccomando all’utilizzo delle livree del club che potrete trovare e scaricare cliccando sull’aeromobile!

Partenza: LIPB   Orientamento: 10/19 (QFU 008/188)

Arrivo: LIDB   Orientamento: 05/23 (QFU 050/230)

Rotta: ORA PRISSIANO MERANO SANLEONARDO VIPITENO VARNA BRUNICO MONGUELFO LAGOBRAIES LIDI PERAROLO

Distanza: 118nm

TAS: 120kts

EET: 1h 10”

1° Alternato: a discrezione

2° Alternato: a discrezione

Campo 18 FPL: DOF/170522  REG/(a discrezione)  OPR/AEROCLUB LAQUILA  ALTN/(a discrezione)  CS/GOLDENEYE  RMK/TOUCH AND GO LIDI SIMULATING DAYLIGHT

Altresì, sul nostro TS3 è possibile scaricare il file di Plang-G della tratta sopra descritta. Basta andare nella stanza “Briefing”, porre il cursore sopra la predetta scritta e cliccare con il tasto destro del mouse, dopodiché cliccare su “Apri Browser dei file” e scaricare il file “VFR Bolzano per Belluno 22.05.17.pln”.

Ricordate che il lunedì ci saranno i punti dell’Online Day e dei “quarti d’ora” volati mandando il proprio pirep nel FOC,

Le carte AIP le trovate qui!

N.B.

Per chi non possiede lo scenario di Cortina d’Ampezzo sarà sufficiente effettuare un passaggio sopra il vrp.

Che dire… che il tempo ci assista ;-P!!!

Fabio Coppola

Navigazione d’area e pianificazione sistemi RNAV e PBN

pbn-hb1Il nostro Filippo Santaniello, venerdì 5 maggio, ci ha tenuto incollati al TeamSpeak 3 della nostra V.A. per sentire un bel corso sui sistemi di navigazione d’area che si stanno affermando, anche in Italia per l’aviazione commerciale. Purtroppo, per ragioni diverse, non eravamo in molti ma l’interesse è stato alto e la conferenza di  Filippo eccellente.

Come abitudine di questa V.A., per non disperdere nulla della bella lezione ma soprattutto per consentire a noi stessi e ad altri di poter riascoltare e/o partecipare a questo momento di crescita, abbiamo registrato un video della durata di 80 minuti circa, in cui è riportata integralmente la lezione ed i nostri interventi.

Per chi fosse interessato, sicuramente tutti voi piloti virtuali e reali questo è il link dove trovare la lezione:

Un saluto e buon ascolto a tutti.

Edoardo Federici